Sei Nazioni: Francia e Galles, ecco come diventate campioni

La vittoria incredibile dei Bleus contro i britannici ha tenuto viva la corsa al titolo. Ecco, alla vigilia di Francia-Scozia, cosa può succedere.

Brice Dulin. Due parole, un nome, un giocatore. Quello che ha tolto dalle mani del Galles il Grande Slam e il titolo del Sei Nazioni 2021 e quello che ha ridato alla Francia la speranza di portare a casa il trofeo. La sua meta a tempo scaduto ha fatto tutta la differenza possibile, rendendo il recupero di Francia-Scozia non più un’inutile appendice, ma la sfida che deciderà tutto il Guinness Sei Nazioni. Ma cosa può accadere a Parigi venerdì prossimo e cosa deve accadere affinché la Francia o il Galles diventino campioni? Ecco le varie opzioni.

COME LA FRANCIA PUÒ VINCERE IL TITOLO

Il primo obiettivo minimo per la Francia è battere la Scozia con un punto bonus segnando quattro mete: qualsiasi cosa inferiore (una sconfitta, un pareggio o una vittoria senza punti bonus) significa che le loro speranze di titolo sono finite. Se i Bleus si assicurano una vittoria con bonus, il primo posto sarà deciso in base alla differenza di punti.

Il Galles ha attualmente una differenza di +61 punti rispetto ai +41 della Francia, quindi una vittoria di 21 punti o più sulla Scozia, se i francesi dovessero segnare quattro mete, sarà sufficiente per i ragazzi di Fabien Galthie per essere campioni del Guinness Sei Nazioni 2021. Se, invece, la Francia si assicurasse una vittoria con bonus e prevalesse esattamente di 20 punti, il vincitore sarà determinato dalle mete segnate. Il Galles ha segnato 20 mete mentre la Francia ne ha attualmente 15, quindi altre sei per i Bleus darebbero a questi ultimi la vittoria.

COME IL GALLES PUÒ VINCERE IL TITOLO

Tutti i fan del rugby gallese diventeranno sostenitori della Scozia la sera di venerdì prossimo. Se la Scozia vince, pareggia o addirittura perde, ma impedisce alla Francia di segnare quattro mete, il Galles è campione. Anche se la Scozia subisse una sconfitta e concedesse quattro mete, a condizione che il margine finale di sconfitta fosse di 19 punti o meno, il trofeo del Guinness Sei Nazioni andrebbe a Cardiff.

COME FRANCIA E GALLES POSSONO VINCERE ENTRAMBE IL TITOLO

Sì, può. Se la Francia ottiene una vittoria con bonus sulla Scozia di ESATTAMENTE 20 punti e segna ESATTAMENTE cinque mete, i due Paesi sarebbero allo stesso livello in punti, differenza di punti e mete segnate. A quel punto, il titolo Guinness Sei Nazioni sarebbe stato condiviso per la prima volta da quando, guarda caso, Francia e Galles hanno condiviso la corona delle Cinque Nazioni nel 1988…

Foto: Carlo Cappucciti – LPS

Rispondi