Rugby Championship: l’Argentina batte gli All Blacks

Prima volta incredibile per i Pumas che a Sydney superano meritatamente una brutta Nuova Zelanda.

Clamoroso a Sydney. Nella terza giornata del Tri Nations 2020, cioè la versione ridotta della Rugby Championship, gli All Blacks crollano in “casa” contro l’Argentina. E per i Pumas è la prima vittoria della storia contro la Nuova Zelanda.

Si parte subito fortissimo, con i giocatori carichi e Frizell e Matera che dopo pochi minuti di gioco già stanno discutendo animatamente. Passano cinque minuti, la Nuova Zelanda commette fallo e Nicolas Sanchez porta l’Argentina avanti dalla piazzola. Al 12’ fuorigioco di Orlando e gli All Blacks impattano il risultato. Prova ad affondare il colpo la squadra di casa, ma l’Argentina è molto attenta in difesa, concreta e, anzi, alla prima occasione colpisce. Leggi tutto su OA Sport.

Rispondi