Autumn Nations Cup: l’Italia in diretta su Mediaset

L’intero torneo verrà trasmesso in streaming, con i match degli azzurri in chiaro sul canale 20.

La Federazione Italiana Rugby e Mediaset informano di aver sottoscritto un accordo per la cessione dei diritti televisivi della Autumn Nations Cup 2020. In base all’accordo, il gruppo milanese trasmetterà in diretta in chiaro sul Canale 20 del digitale terrestre i quattro incontri che, tra il 14 novembre ed il 6 dicembre, vedranno la Nazionale Italiana Maschile impegnata nella nuova competizione autunnale. La nuova competizione vedrà gli Azzurri scendere in campo nei due Cattolica Test Match il 14 novembre a Firenze (diretta ore 13.45) contro la Scozia e il 21 novembre ad Ancona contro Fiji e concludere la fase a gironi il 28 novembre andando ad affrontare la Francia a Parigi.  Un quarto incontro vedrà impegnata la Nazionale italiana in base al piazzamento di Bigi e compagni contro la squadra classificata in analoga posizione nel Girone A composta da Inghilterra, Irlanda, Galles e Georgia.

Sarà inoltre trasmessa in diretta in chiaro da Canale 20 la Finale della Autumn Nations Cup del 5/6 dicembre, se diversa dalla gara conclusiva dell’Italrugby.  Tutte le partite della competizione saranno infine disponibili anche in live streaming sulla piattaforma  SportMediaset.it e sull’app SportMediaset, per una copertura integrale dell’Autumn Nations Cup 2020 sul territorio nazionale. A commentare gli incontri due voci ben conosciute agli appassionati di rugby italiani: il direttore di AllRugby Gianluca Barca e l’ex flanker azzurro Mauro Bergamasco, una delle leggende del rugby italiano e mondiale ed uno dei tre soli giocatori ad essere scesi in campo in cinque edizioni della Rugby World Cup.

Il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi, ha espresso la propria soddisfazione per l’accordo con Mediaset: “La FIR resta fortemente impegnata nel mantenere la Nazionale Italiana in chiaro, accessibile a tutti i nostri appassionati. L’accordo con Mediaset per i Cattolica Test Match e la Autumn Nations Cup conferma la nostra volontà di continuare a far conoscere ad un pubblico sempre più vasto il nostro sport, la spettacolarità del Gioco e l’unicità della sua etica, di cui i nostri Azzurri sono i più importanti testimonial. Mediaset rappresenta il primo gruppo televisivo privato del nostro Paese e la scelta di acquisire la Nazionale e questa nuova entusiasmante competizione autunnale, in un periodo storico complesso come quello attuale, testimoniano la salute del nostro sport in Italia e la passione che il pubblico e i media nutrono per una Nazionale profondamente rinnovata, su cui riponiamo le nostre speranze per le stagioni a venire”. 

Rispondi