6 Nazioni: a Llanelli la Scozia fa il colpaccio

La squadra di Townsend si impone contro un brutto Galles nel primo match di giornata.

È la Scozia a vincere il primo match del Super Sabato del Guinness Sei Nazioni 2020 e lo fa al termine di un match sicuramente non bello, dove si sono viste in campo due squadre chiaramente imballate dopo mesi di stop. È un Galles troppo brutto quello che cede a Llanelli contro una Scozia che sale momentaneamente in vetta alla classifica affiancando l’Irlanda.

Parte forte la Scozia, che nella fase iniziale mette sotto pressione il Galles e dopo 2 minuti conquista una punizione piazzabile, ma Finn Russell non trova i pali. Insiste la Scozia, più convinta e convincente e al 10’ Russell non sbaglia la punizione ed è quindi vantaggio per gli ospiti. Gioca male il Galles, commette tanti errori banali, così la Scozia può gestire senza sofferenza il minimo vantaggio. Al 19’ ancora un fallo dei padroni di casa concede una touche sui 5 metri ai ragazzi di Townsend, ma un avanti nega la chance agli ospiti. Leggi la cronaca su OA Sport.

Rispondi