Italrugby: Varney positivo (asintomatico) al Covid-19

L’azzurro, attualmente in raduno con la nazionale, è risultato positivo al Coronavirus.

La Federazione Italiana Rugby informa che un ciclo di test molecolari a cui  sono stati sottoposti gli atleti e lo staff della Squadra Nazionale Maschile ha evidenziato un caso di positività al COVID-19 in un atleta convocato, tesserato presso Club affiliato a Federazione estera. L’atleta positivo, Stephen Varney (Gloucester Rugby, esordiente), è asintomatico ed è stato immediatamente isolato dal resto del Gruppo Squadra. Varney era risultato negativo ai tamponi svolti precedentemente presso il proprio Club di appartenenza. FIR ha attivato tutte le procedure previste e informato le autorità sanitarie di riferimento, nel pieno rispetto delle regolamentazioni vigenti.  La Nazionale prosegue il raduno a Roma in osservanza delle disposizioni previste dall’autorità sanitaria competente.

SOSTIENI R1823 CON UNA DONAZIONE

R1823 è da sempre gratuito, basandosi sulla raccolta pubblicitaria che, però, è sempre più difficile, soprattutto in questo periodo storico dove il rischio che molte realtà editoriali chiudano è reale. Il crollo delle notizie sullo sport comporta un crollo delle visite ai siti d’informazione verticali e, di conseguenza, un crollo degli introiti pubblicitari.
Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il lavoro di R1823 sostenendo questo blog. Puoi lasciare una piccola donazione su Paypal (dona).

Rispondi