Top 12: club in crisi, le iscrizioni vengono rinviate

Il consiglio federale ha deciso di spostare a fine agosto il termine ultimo per l’iscrizione al massimo campionato italiano vista la situazione economica di molte società.

Un mese di proroga per cercare di salvare il salvabile. Il rugby italiano reintroduce gli scolastici “esami di riparazione a settembre” e sposta a fine agosto il termine ultimo per le iscrizioni al Top 12, il massimo campionato della palla ovale. La decisione è stata presa nell’ultimo consiglio federale che ha spostato dal 31 luglio alla fine di questo mese la scadenza per decidere se partecipare al campionato o meno.

Una scelta inusuale, ma dettata da una situazione economica difficile dopo l’emergenza Covid-19 che vede diverse squadre in bilico e con molti dubbi. Troppe, per Alfredo Gavazzi, le squadre che avrebbero potuto rinunciare settimana scorsa e, dunque, ecco che alle società viene dato un mese in più per trovare sponsor e supporto economico e iscriversi al torneo. Continua a leggere su OA Sport.

SOSTIENI R1823 CON UNA DONAZIONE

R1823 è da sempre gratuito, basandosi sulla raccolta pubblicitaria che, però, è sempre più difficile, soprattutto in questo periodo storico dove il rischio che molte realtà editoriali chiudano è reale. Il crollo delle notizie sullo sport comporta un crollo delle visite ai siti d’informazione verticali e, di conseguenza, un crollo degli introiti pubblicitari.
Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il lavoro di R1823 sostenendo questo blog. Puoi lasciare una piccola donazione su Paypal (dona).

Rispondi