Italia femminile: ecco il XV del decennio

Su Ladies Rugby Club oltre 4.000 voti dei tifosi per scegliere le quindici azzurre dal 2010 al 2020.

Sicuramente abbiamo capito che in certi ruoli la scelta è stata difficilissima, mentre in altri come nel caso di Sara Barattin e Manuela Furlan, il voto su Ladies Rugby Club è stato un vero e proprio plebiscito. Si evince anche che molte delle Azzurre scelte sono quelle che ci hanno fatto esultare di gioia dall’ultimo mondiale in poi e che andando un po’ più indietro nel tempo i ricordi, anche quando parliamo di vere e proprie leggende azzurre come Licia Stefan o Michela Tondinelli, i ricordi si fanno un po’ più nebulosi, testimonianza questa che conferma come l’esplosione mediatica del rugby femminile coincida con la messa in onda (in tv o in streaming) delle partite dell’Italia.

ITALDONNE – IL XV DEL DECENNIO
  1. LUCIA GAI (61%) Maria Cristina Sanfilippo (21%) – Marta Ferrari (18%)
  2. MELISSA BETTONI (81%) Licia Stefan (15%) – Sara Zanon (4%)
  3. ELISA CUCCHIELLA (54%) Silvia Turani (40%) – Gaia Giacomoli (6%)
  4. VALENTINA RUZZA (42%) Flavia Severin (35%) – Valeria Fedrighi (23%)
  5. ALICE TREVISAN (46%) Giordana Duca (28%) – Sara Pettinelli (26%)
  6. ILARIA ARRIGHETTI (56%) Giuliana Campanella (36%) – Maria Chiara Nespoli (8%)
  7. GIADA FRANCO (64%) Michela Este (29%) – Giovanna Bado (7%)
  8. SILVIA GAUDINO (63%) Elisa Giordano (32%) – Cristina Molic (5%)
  9. SARA BARATTIN (83%) Va. Schiavon (11%) – Elisa Facchini (6%)
  10. VE. SCHIAVON (41%) Michela Tondinelli (34%) – Veronica Madia (25%)
  11. SOFIA STEFAN (73%) Chiara Castellarin (15%) – Diletta Veronese (12%)
  12. BEATRICE RIGONI (53%) Paola Zangirolami (40%) – Silvia Peron (7%)
  13. MARIA GRAZIA CIOFFI (69%) Elisa Rochas (21%) – Silvia Pizzati (10%)
  14. MICHELA SILLARI (55%) Maria Magatti (23%) – Aura Muzzo (22%)
  15. MANUELA FURLAN (81%) Anna Mariani (15%) – Vittoria Ostuni Minuzzi (4%)

SOSTIENI R1823 CON UNA DONAZIONE

R1823 è da sempre gratuito, basandosi sulla raccolta pubblicitaria che, però, è sempre più difficile, soprattutto in questo periodo storico dove il rischio che molte realtà editoriali chiudano è reale.
Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il lavoro di R1823 sostenendo questo blog. Puoi lasciare una piccola donazione su Paypal (dona).

Rispondi