Coronavirus: positivo un giocatore dello Stade Français

Prima positività al Covid-19 nel Top 14 francese, il massimo campionato di rugby transalpino.

C’è il primo caso di positività al Covid-19 nel rugby professionistico. Si tratta di un giocatore dello Stade Français di Parigi, anche se il club non ha reso noto il nome del rugbista coinvolto. A seguito della positività tutta la squadra e lo staff sono stati messi in quarantena per 14 giorni.

In Francia, ricordiamo, da un paio di giorni la FFR ha bloccato ogni attività sportiva, anche se per il Top 14 (che questo weekend non giocava) la decisione ufficiale dello stop dovrebbe arrivare in settimana.

SOSTIENI R1823 CON UNA DONAZIONE

R1823 è da sempre gratuito, basandosi sulla raccolta pubblicitaria che, però, è sempre più difficile, soprattutto in questo periodo storico. Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il lavoro di R1823 sostenendo questo blog. Puoi lasciare una piccola donazione su Paypal (dona).

Rispondi