6 Nazioni 2020: Scozia, tre cambi per il Galles

Greg Townsend ha annunciato la formazione che scenderà in campo sabato a Cardiff.

Cerca la terza vittoria consecutiva e il primo posto momentaneamente in classifica la Scozia, che per Cardiff apporta tre cambi rispetto al XV che ha battuto la Francia. Tutti cambi in mischia, con in prima linea che viene scelto come titolare il tallonatore Stuart McInally, in seconda linea arriva Sam Skinner e a numero 8 Magnus Bradbury .

SCOZIA

15 Stuart Hogg, 14 Sean Maitland, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Blair Kinghorn, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Magnus Bradbury, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Grant Gilchrist, 4 Sam Skinner, 3 Zander Fagerson, 2 Stuart McInally, 1 Rory Sutherland
In panchina: 16 Fraser Brown, 17 Allan Dell, 18 Willem Nel, 19 Scott Cummings, 20 Matt Fagerson, 21 George Horne, 22 Duncan Weir, 23 Kyle Steyn

Rispondi