6 Nazioni 2020: la Francia si suicida e regala il match alla Scozia

Si è appena conclusa al Murrayfield la seconda, e ultima, partita del quarto turno del Guinness Sei Nazioni. Ecco come è andata.

Vince la Scozia l’ultimo match del quarto turno del Guinness Sei Nazioni 2020, batte la Francia e riapre completamente la corsa per il titolo. Una Francia favorita alla vigilia che, però, fa di tutto per perdere. Errori banali, falli continui e poi Haouas che si confonde di sport e tira un destro perfetto al volto di un avversario e lascia i suoi in inferiorità per più di un tempo. Leggi la cronaca su OA Sport.

SCOZIA – FRANCIA 28-17

Domenica 8 marzo, ore 16.00 – BT Murrayfield, Edimburgo

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Maitland, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Blair Kinghorn, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Nick Haining, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Grant Gilchrist, 4 Scott Cummings, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Rory Sutherland
In panchina: 16 Stuart McInally, 17 Allan Dell, 18 Willem Nel, 19 Sam Skinner, 20 Magnus Bradbury, 21 George Horne, 22 Duncan Weir, 23 Kyle Steyn
Francia: 15 Anthony Bouthier, 14 Damian Penaud, 13 Virimi Vakatawa, 12 Arthur Vincent, 11 Gael Fickou, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Grégory Alldritt, 7 Charles Ollivon, 6 François Cros, 5 Paul Willemse, 4 Bernard Le Roux, 3 Mohamed Haouas, 2 Julien Marchand, 1 Cyril Baille
In panchina: 16 Peato Mauvaka, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Dylan Cretin, 21 Baptiste Serin, 22 Matthieu Jalibert, 23 Thomas Ramos
Arbitro: Paul Williams
Marcatori: 12′ cp. Hastings, 19′ cp. Hastings, 33′ m. Penaud tr. Jalibert, 37′ cp. Hastings, 40′ m. Maitland, 45′ m. Maitland tr. Hastings, 61′ cp. Jalibert, 65′ m. McInnaly tr. Hastings, 76′ m. Ollivon tr. Jalibert
Cartellini gialli: 5′ Cros
Cartellini rossi: 37′ Haouas

Foto – Facebook/SixNations

Un commento su “6 Nazioni 2020: la Francia si suicida e regala il match alla Scozia

  1. Mi sembra Duccio un po’ ingeneroso nei confronti della Scozia.
    Anche oggi gli scozzesi han difeso bene, 4 partite e 3 mete subite, miglior difesa del torneo.
    A dublino ci avevano soffocato con salite veloci e grande aggressione’ sui bd, oggi han tenuto ma seconda ma giocato tantissimo sui choke per evitare offloads e da li’ han sporcato gli ingranaggi francesi che si han fatto errori di loro ma molti erano causati dalla pressione scozzese.
    Mischia ordinata scozzese dominante altra cisa che ha fatto saltare le certezze francesi.
    Insomma gli scozzesi ce ne hanno messo di loro non poco.

    Un inciso, occhio che a Rona la scozua ha giocato malino per la pressione di vincere ma con Irlanda e Inghilterra non aveva sfigurato, anzi.

    Occhio che senza la monata che Hogg fece qua, oggi si troverebbe a guardare a cardiff con la possibilita’ di giocarsi il 6N.

    PS: lo so ci sarebbe anche la monata con gli inglesi…

Rispondi