Olimpiadi 2020: Cio “Si disputeranno regolarmente a Tokyo”

Con un comunicato ufficiale il comitato olimpico internazionale nega l’ipotesi di rinviare i Giochi di Tokyo 2020.

Le Olimpiadi spostate di qualche mese, come ha ipotizzato il ministro per le Olimpiadi giapponese Seiko Hashimoto? Assolutamente no, i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno e si disputeranno regolarmente dal 24 luglio al 9 agosto prossimo. Parola di Thomas Bach e del Cio, con il presidente che prima è intervenuto direttamente e poi ha diramato un comunicato ufficiale.

“Ora ci dobbiamo preparare bene per le decisioni finali che dovremo prendere a giugno e per fare delle proposte in vista della Sessione del Cio – le parole di Bach –. In ogni caso, il Cio è totalmente determinato che i Giochi si svolgano con successo a Tokyo a partire dal 24 luglio e fino al 9 agosto”. Parole, come detto, in risposta al ministro Hashimoto che poco prima aveva dichiarato che “il contratto prevede che i Giochi si svolgano entro il 2020 e quindi una delle interpretazioni è che potrebbe essere consentito uno slittamento della data di inizio”.

Un commento su “Olimpiadi 2020: Cio “Si disputeranno regolarmente a Tokyo”

  1. Per il numero medio di spettatori presenti, si potrebbe benissimo giocare a porte aperte che tanto la distanza tra l’uno e l’altro di sicuro può essere di ben oltre il metro e mezzo.
    Ovviamente è una provocazione che però riflette la realtà.

Rispondi