6 Nazioni 2020: anche Francia-Irlanda a rischio Coronavirus

Le autorità transalpine hanno vietato tutte le manifestazioni che prevedano l’assembramento di più di 5000 persone. E tra due settimane a Parigi c’è il big match.

Rischia di saltare anche la sfida tra Francia e Irlanda, valevole per l’ultimo turno del Guinness Sei Nazioni. E l’Irlanda, di fatto, potrebbe aver già chiuso il suo Torneo. Da sabato pomeriggio, infatti, in Francia è entrato in vigore un decreto che vieta tutte le manifestazioni che prevedano l’assembramento di più di 5000 persone.

Un’ordinanza che, però, in queste prime 48 ore si è mossa un po’ a macchia di leopardo, con la mezza maratona di Parigi annullata, mentre non ci sono stati problemi per i match del campionato di calcio, così come del Top 14 di rugby. Da capire, dunque, come il governo francese si muoverà nei prossimi giorni, ma il rischio che anche Francia-Irlanda salti è realmente concreto.

Rispondi