Rugby Europe Championship: Georgia inarrestabile

Si è disputato nel weekend il terzo turno del cosiddetto “Sei Nazioni B”. Cade, di misura, il Portogallo.

Vola la Georgia, inarrestabile, che domina il Belgio e fa tre su tre nella Rugby Europe Championship. Alle sue spalle, invece, cade di stretta misura il Portogallo in Russia e ora insegue a ben cinque punti di distanza.

La Georgia non ha problemi ad avere la meglio del Belgio e con un rotondo 78-6 conquista anche il punto di bonus. In Russia, invece, i padroni di casa trovano il primo successo con una vittoria per 19-18 contro un Portogallo mai domo e che ha comunque mostrato tutta la sua qualità. Infine, rialza la testa anche la Romania, che in casa ferma la Spagna con un buon 24-7.

In classifica, dunque, è la Georgia a scappare via con 14 punti, seguita dal Portogallo che si ritrova però distante con i suoi 9 punti. E il prossimo turno vedrà il big match tra le prime della classe. Nonostante il pesante ko resta terzo il Belgio, con 6 punti, seguito dalla Spagna con 5, mentre Russia e Romania finalmente vincono e si trovano a 4 punti.

Rispondi