6 Nazioni 2020: Inghilterra-Irlanda alla prova del nove

Appuntamento oggi alle 16.00, con diretta su Dmax, per il match che chiuderà la terza giornata del Guinness Sei Nazioni.

Dopo Italia-Scozia e Galles-Francia la terza giornata del Guinness Sei Nazioni si chiuderà con l’Inghilterra che ospita a Twickenham l’Irlanda. Match con fischio d’inizio alle 16.99 e diretta tv su Dmax e in streaming sulla piattaforma DPlay.

Situazione identica a quella vissuta ieri alla vigilia di Galles-Francia, con il XV di Eddie Jones che ha perso all’esordio con la Francia e poi ha vinto, di misura e sotto la tempesta, con la Scozia; mentre l’Irlanda ha esordito battendo la Scozia e settimana scorsa ha avuto la meglio del Galles. Per l’Inghilterra, dunque, obbligatorio imporsi tra le mura amiche per non far scappare via i diretti avversari.

L’Irlanda, che era arrivata in questo Guinness Sei Nazioni con più dubbi che certezze, ha trovato nell’ossatura del Leinster quell’arma in più per Andy Farrell per essere concreta e vincente in questo avvio di torneo. Come per la Francia, però, le due vittorie sono entrambe arrivate a Dublino e, dunque, Jonny Sexton e compagni sono chiamati a confermarsi anche lontano dall’Aviva Stadium.

INGHILTERRA – IRLANDA

Domenica 23 febbraio, ore 16.00 – Twickenham, Londra
Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jonny May, 13 Manu Tuilagi, 12 Owen Farrell, 11 Jonathan Joseph, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Tom Curry, 7 Sam Underhill, 6 Courtney Lawes, 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Joe Marler
In panchina: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 Joe Launchbury, 20 Charlie Ewels, 21 Ben Earl, 22 Willi Heinz, 23 Henry Slade
Irlanda: 15 Jordan Larmour, 14 Andrew Conway, 13 Robbie Henshaw, 12 Bundee Aki, 11 Jacob Stockdale, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Josh van der Flier, 6 Peter O’Mahony, 5 James Ryan, 4 Iain Henderson, 3 Tadhg Furlong, 2 Rob Herring, 1 Cian Healy
In panchina: 16 Ronan Kelleher, 17 Dave Kilcoyne, 18 Andrew Porter, 19 Devin Toner, 20 Caelan Doris, 21 John Cooney, 22 Ross Byrne, 23 Keith Earls
Arbitro: Jaco Peyper

Rispondi