Serie A: Capitolina e Noceto cadono nel girone 3

Si è disputata l’undicesima giornata del campionato cadetto di rugby. Ecco come è andata.

Prosegue il testa a testa in vetta al Girone 1 del Campionato di Serie A. Nell’undicesima giornata l’Accademia Nazionale Ivan Francescato e il Biella Rugby espugnano rispettivamente i campi del Rugby Milano per 38-16 e del TKGroup Rugby Torino per 31-12 salendo a quota 44 in classifica. Resta al terzo posto il Pro Recco che pareggia 14-14 contro il Cus Torino. Vittorie esterne anche per Parabiago – che si impone 22-20 ad Alghero – e per il Cus Genova che vince 26-21 in casa dei Centurioni.

Nel Girone 2  la capolista Verona torna alla vittoria superando 59-0 il Casale tra le mura amiche. Al secondo posto i Ruggers Tarvisium che si impongono 20-14 in casa del Valsugana. Successi interni per Rugby Paese e Valpolicella rispettivamente per 8-3 contro i Rangers Vicenza e 26-24 contro il Petrarca. Sorride anche il Rugby Badia che batte 30-6 il Rugby Udine in trasferta.

Nel Girone 3 entrambe le squadre in vetta rimediano una sconfitta nel turno odierno: la Capitolina cade 13-10 in casa del Rugby Napoli Afragola, mentre il Noceto si arrende 34-15 in casa dell’Amatori Rugby Catania. Non ne approfitta il Toscana Aeroporti I Medicei che perde 16-5 in casa del Pesaro, restando al terzo posto a due lunghezze dalla vetta. Sorridono il Romagna RFC – vincente 28-22 contro il Civitavecchia – e il Rugby Perugia che supera 23-17 i Cavalieri Union.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DEI GIRONI DELLA SERIE A

Foto – Noceto

Rispondi