Top 12: si spacca la classifica in vetta e in coda

La nona giornata del massimo campionato di rugby vede le prime quattro allungare, mentre si staccano Lyons e Lazio.

Sull’onda dell’entusiasmo per la vittoria della Coppa Italia la Femi-CZ Rovigo inanella la nona vittoria consecutiva nel Peroni TOP12: il 29-8 del “Battaglini” nel derby veneto contro il Mogliano non solo permette ai Bersaglieri di coach Casellato di conservare l’imbattibilità stagionale ma anche di allungare sensibilmente al comando della classifica del massimo campionato.

A Roma le Fiamme Oro e il Valorrugby Emilia pareggiano 30-30 in fondo a una sfida ricca di emozioni e cambi di fronte, con i poliziotti in cremisi che strappano anche un punto di bonus che permette loro di consolidare la quarta piazza e la zona play-off mentre i Diavoli., secondi, concedono tre punti in graduatoria a Rovigo.

Vincono senza bonus, ma staccano una pericolosa avversaria nella corsa alle semifinali, i Campioni d’Italia del Kawasaki Robot Calvisano che sul campo di casa hanno ragione per 23-15 dell’Argos Petrarca. Bresciani al terzo posto, sette lunghezze dietro Rovigo ed a tre dal Valorguby, mentre il Petrarca rimane quinto ma perde terreno dal quarto, da cui ora è lontano cinque punti.

Classifica ormai spezzata in due mentre ci si avvicina al giro di boa della stagione: l’HBS Colorno vince 29-22 il derby contro i Sitav Lyons,  importante nella lotta per la salvezza da cui sembrano allontanarsi forse in via definitiva i Toscana Aeroporti I Medicei: il 32-0 alla Lazio, fanalino di coda, permette ai toscani di ricongiungersi all’IM Exchange – che pareggia 20-20 in casa del Lafert San Donà – a metà classifica. Domenica prossima alle 15 la decima giornata.

TOP12 – NONA GIORNATA

Colorno v Lyons Piacenza 29-22
Calvisano v Petrarca Padova 23-15
Rovigo v Mogliano 29-8
I Medicei Firenze v Lazio 32-0
Fiamme Oro v Valorugby 30-30
San Donà v Viadana 20-20

TOP 12 – LA CLASSIFICA

Rovigo 41; Valorugby 37; Calvisano 34; Fiamme Oro 33; Petrarca 28; Mogliano 20; San Donà 17; Viadana, I Medicei 15; Colorno 14; Lyons 9; Lazio 6

Rispondi