Challenge Cup: aggiungi 4 posti a tavola

Si chiude questo fine settimana la fase a gironi della coppa europea e si assegnano gli ultimi posti per i quarti di finale.

Ultimi 80 minuti di Challenge Cup e ultimi posti da assegnare per i quarti di finale e decidere gli accoppiamenti. Con Tolone, Bordeaux, Bristol e Leicester già qualificati, infatti, si deve decidere la vincitrice della pool 1 e le tre migliori seconde che continueranno il loro percorso europeo.

Si inizia domani, venerdì, con i due incontri che – appunto – decideranno la classifica finale del girone 1. Castres è in vantaggio di tre punti, ma deve vincere in casa di Worcester per non vedersi superare dai Newport Dragons, impegnati in casa contro i russi dell’Enisei, e dagli stessi Warriors. Al 90% da questo girone usciranno due qualificate.

Sabato, invece, tutti gli altri incontri. A giocarsi, dunque, i probabili ultimi due posti saranno Scarlets, Edimburgo, Pau, Cardiff e Zebre, con i bianconeri che però hanno una chance minima di superare il turno. Il calendario premia Edimburgo, in casa contro il fanalino di coda Agen, mentre l’ultimo posto sembra un terno al lotto che verrà deciso sui tre campi che vedranno giocare Scarlets, Pau e Cardiff.

CHALLENGE CUP – SESTA GIORNATA

Newport – Enisei
Worcester – Castres
Pau – Leicester
Cardiff – Calvisano
Zebre – Bristol
Brive – Stade Français
Wasps – Bordeaux
Edimburgo – Agen
Tolone – Bayonne
London Irish – Scarlets

CHALLENGE CUP – CLASSIFICHE

Pool 1: Castres 18; Worcester, Newport 15; Enisei 0
Pool 2: Tolone 23; Scarlets 14; London Irish, Bayonne 7
Pool 3: Bordeaux 22; Edimburgo 16; Wasps 11; Agen 0
Pool 4: Bristol 24; Zebre 11; Brive 9; Stade Français 6
Pool 5: Leicester 22; Pau 15; Cardiff 13; Calvisano 1

Foto – Facebook/EdinburghRugby

Un commento su “Challenge Cup: aggiungi 4 posti a tavola

  1. Worcester-Castres partita davvero interessante, da “dentro-fuori” considerando che non vedo i Dragons sbagliare i 5 punti con i russi.
    Concordo su Edimburgo. Gli Scarlets non ce l’hanno facilissima, in trasferta a Reading, ma vero che gli Irish sono fuori e vorranno magari concentrarsi sulla Premiership. Probabilmente favoriti per l’ultima piazza è però Pau, a cui basta vincere in casa col già qualificato Leicester, mentre i 5 punti a Cardiff (direi abbastanza scontati contro Calvisano) potrebbero non bastare.
    Fa venire i nervi la sconfitta delle Zebre in casa con lo Stade. A 14 punti – per quanto contro i primi della classe e della competizione ma già battuti in casa l’anno scorso – avrebbero avuto una qualche chance. Ora direi che stanno a 0 (ce li vedete Scarlets, Pau, Dragons, Worcester e i Blues perdere tutti contemporaneamente e facendo 0 punti? Io no)

Rispondi