6 Nazioni 2020: Galles, i convocati di Wayne Pivac

Il nuovo coach ha annunciato i Dragoni per il Guinness Sei Nazioni che inzia tra due settimane. Spicca il giovane talento Louis Rees-Zammit.

È Louis Rees-Zammit il nome nuovo del Galles. Il trequarti ala di Gloucester, che compirà 19 anni il giorno dopo Galles-Italia del primo febbraio, è uno dei cinque esordienti convocati da Wayne Pivac in vista del 6 Nazioni 2020. Gli altri sono Nick Tompkins, WillGriff John, Will Rowlands e Johnny McNicholl, mentre l’altro nome forte è quello di Rhys Webb, che torna con il Galles dopo due anni e in rottura totale con il Tolone proprio per aver accettato la convocazione.

GALLES – convocati

Avanti: Rhys Carre, Rob Evans, Wyn Jones, Elliot Dee, Ryan Elias, Ken Owens, Leon Brown, WillGriff John, Dillon Lewis, Jake Ball, Adam Beard, Seb Davies, Alun Wyn Jones (c), Will Rowlands, Cory Hill, Aaron Shingler, Aaron Wainwright, Taulupe Faletau, Ross Moriarty, Josh Navidi, Justin Tipuric
Trequarti: Gareth Davies, Rhys Webb, Tomos Williams, Dan Biggar, Owen Williams, Jarrod Evans, Hadleigh Parkes, Nick Tompkins, Owen Watkin, George North, Josh Adams, Owen Lane, Johnny McNicholl, Louis Rees-Zammit, Jonah Holmes, Leigh Halfpenny, Liam Williams

Foto – Facebook

Rispondi