Benetton: si fermano Duvenage e Ruzza

Treviso ha aggiornato il bollettino medico sul mediano di mischia e sulla seconda linea azzurra.

Lo staff medico della Benetton Treviso ha rilasciato il seguente aggiornamento sulle condizioni fisiche dei giocatori Dewaldt Duvenage e Federico Ruzza, entrambi usciti anzitempo dal terreno di gioco in occasione della gara dello scorso weekend contro Northampton.

Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto Duvenage hanno evidenziato un interessamento del comparto interno del ginocchio destro, sono stati invece esclusi interessamenti ai legamenti crociati. Pertanto il giocatore non dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico ma seguirà una terapia conservativa. La prognosi verrà stabilita nei prossimi giorni. Per Ruzza è invece stata confermata la distorsione della caviglia sinistra con l’esclusione di lesioni ossee.

Foto – Benetton Treviso

Un commento su “Benetton: si fermano Duvenage e Ruzza

  1. Occasione per vedere Trussardi (e magari Piva?) nelle trasferte gallesi (e con Ulster, credo che DD non tornerà prima della pausa a fine marzo) in biancoverde e Cannone in azzurro magari (anche se Ruzza potrebbe tornare in tempo per la Scozia).
    Buon recupero, sicuramente a Treviso un sostituto ce l’hanno, speriamo che sfrutti al meglio l’occasione.

Rispondi