Premiership: Minozzi in meta fa festa con i Wasps

L’estremo azzurro segna per la prima volta con il club inglese e i suoi battono Bristol.

Una vittoria fondamentale per staccarsi dalla zona calda della classifica, una vittoria per scacciare la crisi e riprendere a correre. I Wasps espugnano il campo di Bristol, conquistano il secondo successo stagionale e si allontanano dalle ultime due posizioni in classifica.

I Wasps vincono e lo fanno anche grazie alla meta di Matteo Minozzi, ormai punto fermo del club di David Young, alla sua prima marcatura con la maglia del club inglese. Nuovamente titolare per 80 minuti, Minozzi è andato a segno al 64′ per il momentaneo 13-19 per i Wasps. E’ servita, però, una meta allo scadere di Nizaam Carr per dare il successo per 26-21 ai gialloneri.

Rispondi