Top 12: Colorno, successo d’oro con Viadana

Prima vittoria per i neopromossi emiliani che spugnano il campo dei gialloneri e salgono in terz’ultima posizione.

Prima, importantissima, vittoria stagionale nel Peroni TOP12 per l’HBS Colorno che nell’anticipo della sesta giornata di campionato espugna lo stadio Zaffanella battendo 23-22 in rimonta l’IM Exchange Viadana 1970.

Partita sbloccata al 6’ da un calcio piazzato di Mantelli che porta momentaneamente gli ospiti in vantaggio. I padroni di casa ribaltano il passivo in cinque minuti tra il 12’ e il 17’ con due mete. Mantelli accorcia nuovamente le distanze pochi istanti dopo, ma al 24’ Ceballos trova la meta che vale il 17-6 all’intervallo.

L’inizio della ripresa ricalca il finale della prima frazione di gioco con la squadra di Jimenez che trova la quarta meta con Ciofani dopo solo un minuto di gioco. Gli emiliani non demordono e sfruttano la momentanea superiorità numerica – maturata in seguito ad un giallo rimediato da Brandolini – riportandosi in corsa con la meta tecnica al 47’. La pressione del XV di Prestera viene premiata nella seconda parte della ripresa con la meta di Afamasaga e il calcio piazzato di Ceresini al 66’ che chiude il match sul 22-23 e che regala a Colorno una vittoria fondamentale in chiave salvezza.

TOP 12: SESTA GIORNATA

Viadana – Colorno 22-23
Mogliano – Valorugby
Petrarca Padova – Fiamme Oro
I Medicei – Rovigo
Lyons Piacenza – Calvisano
Lazio – San Donà

TOP 12: CLASSIFICA

Calvisano, Fiamme Oro, Valorugby, Rovigo 21; Petrarca, Mogliano 19; San Donà 11; Viadana 7; I Medicei, Colorno 6; Lyons 4; Lazio 1

Rispondi