Francia: addio a Diarra, morto a soli 36 anni

L’ex terza linea del Castres, con un cap in nazionale proprio contro l’Italia, si è spento ieri dopo aver avuto un infarto.

Un nuovo lutto nel rugby internazionale, un altro giovane uomo che se ne va troppo presto. È successo in Francia, dove ieri è deceduto Ibrahim Diarra, ex terza linea del Castres. Nato a Parigi nel 1983, giocava flanker e aveva conquistato un cap con i Bleus nel Sei Nazioni 2008 contro l’Italia.

Ritiratosi un anno fa, Diarra è stato colpito da infarto lo scorso sabato ed era stato ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Pompidou di Parigi. Purtroppo non c’è stato nulla da fare e ieri è deceduto.

Rispondi