Champions Cup: Treviso, con i Saints per vincere in Europa

Appuntamento questo pomeriggio alle 14 a Monigo per la Benetton che ospita gli inglesi di Northampton.

Appuntamento oggi pomeriggio alle 14 allo stadio Monigo di Treviso, e in diretta streaming su DAZN, per la Benetton che nel secondo turno della Heineken Champions Cup ospita i Northampton Saints. I biancoverdi sono reduci dalla più che convincente prova di Dublino, dove sono usciti sconfitti contro il Leinster, ma giocando alla pari con gli irlandesi per tutti gli ottanta minuti. Contro i Saints, che all’esordio hanno vinto in casa con il Lione, un’occasione per fare un ulteriore passo avanti e trovare la prima vittoria europea.

Segui Benetton Treviso-Northampton Saints in diretta streaming su DAZN.

Diverse le defezioni, infatti, nella rosa biancoverde che rispetto alla gara dello scorso weekend contro Leinster cambia sette pedine nel XV di partenza. La linea dei trequarti vedrà così il triangolo allargato composta da Jayden Hayward ad estremo mentre sulle ali agiranno Ratuva Tavuyara e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà formata da Ignacio Brex e Tommaso Benvenuti, infine a chiudere il reparto dei trequarti sarà la mediana occupata da capitan Tommaso Allan e Dewaldt Duvenage.

Il pacchetto di mischia vedrà la prima linea con i piloni Federico Zani e Marco Riccioni, insieme al tallonatore Hame Faiva. Seconda linea con Irné Herbst affiancato da Federico Ruzza. Chiuderanno il pack i flanker Giovanni Pettinelli e Abraham Steyn, con il numero 8 Toa Halafihi.

BENETTON TREVISO – NORTHAMPTON SAINTS

Sabato 23 novembre, ore 14.00 – Stadio Monigo, Treviso
Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Iliesa Ratuva Tavuyara, 13 Nacho Brex, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Monty Ioane, 10 Tommy Allan, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Braam Steyn, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Ira Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Federico Zani
In panchina: 16 Michele Mancini Parri, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Niccolò Cannone, 20 Eli Snyman, 21 Marco Lazzaroni, 22 Tito Tebaldi, 23 Ian Keatley
Northampton: 15 Ahsee Tuala, 14 Ollie Sleightholme, 13 Matt Proctor, 12 Rory Hutchinson, 11 Tom Collins, 10 Dan Biggar, 9 Cobus Reinach, 8 Teimana Harrison, 7 Lewis Ludlam, 6 Jamie Gibson, 5 Api Ratuniyarawa, 4 Alex Moon, 3 Owen Franks, 2 Mikey Haywood, 1 Francois van Wyk
In panchina: 16 Michael van Vuuren, 17 Alex Waller, 18 Paul Hill, 19 Lewis Bean, 20 Mitch Eadie, 21 James Mitchell, 22 Fraser Dingwall, 23 George Furbank
Arbitro: Mike Adamson

Foto – Benetton Treviso

Un commento su “Champions Cup: Treviso, con i Saints per vincere in Europa

  1. la domanda nasce spontanea…ma che fine ha fatto Trussardi? Siamo a minutaggio X. Che De Rossi & C si facciano avanti perché lo girino alle Zebre o meglio in panchina utilizzando la “regola Jones” con Alex Lozowski che gli ha fatto fare 10 minuti con la maglia “bianca” perché nessun altro lo utilizzasse in campo internazionale. Ma che interceda la FIR.

Rispondi