Zebre: Tauyavuca squalificato 5 settimane

La seconda/terza linea bianconera ha colpito con un calcio alla nuca un avversario nel match con Bristol.

Un calcio alla nuca a tempo scaduto, quando Uren ha segnato l’ultima meta della sfida persa nettamente dalle Zebre a Bristol. Un gesto di frustrazione, un gesto inutile, ma che ad Apisai Tauyavuca costa cinque settimane di stop, dopo essere stato citato dal commisioner della partita.

Il giocatore delle Zebre non potrà giocare fino al prossimo 22 dicembre e, dunque, perderà le prossime partite di Challenge Cup e di Pro 14, tra le quali anche il primo derby contro la Benetton Treviso. La società non ha presentato appello.

Foto – Zebre Rugby Club

This poll is no longer accepting votes

Vota il Buttiga Player of the Year 2019
7727 votes
VotaRisultati

Rispondi