Pro 14: Treviso cerca il tris in casa Scarlets

Dura trasferta questa sera, ore 20.35 e diretta su DAZN, per i biancoverdi contro i gallesi di Llanelli.

Sesta giornata del Guinness Pro 14 in programma questo fine settimana e questa sera la Benetton Treviso sarà impegnata a Llanelli contro gli Scarlets. Una sfida molto importante per Alberto Sgarbi e compagni che dopo un avvio di stagione durissimo arrivano all’appuntamento con due successi consecutivi contro Southern Kings ed Edimburgo. Due vittorie fondamentali ma che hanno lasciato ancora molti dubbi sui biancoverdi.

Con i mediocri sudafricani Kings la vittoria è stata netta fino a un quarto d’ora dalla fine, poi l’indisciplina e le distrazioni hanno permesso agli avversari di tornare sotto con il punteggio e conquistare un punto di bonus. Con Edimburgo, invece, la sfida è stata punto a punto e la Benetton ha nuovamente pagato un’eccessiva indisciplina che ha impedito di chiudere in anticipo la sfida contro una diretta avversaria. Ora i veneti tornano in trasferta e lo fanno in Galles contro un’altra avversaria diretta nella corsa ai playoff.

Segui tutto il Guinness Pro 14 in diretta streaming su DAZN.

Cinque le novità nel gruppo selezionato rispetto a quello sceso in campo lo scorso weekend. Su tutte vi è il ritorno di Nasi Manu, il terza linea tornerà così a vestire la maglia biancoverde dopo oltre un anno di assenza a causa del tumore all’apparato uro-genitale che l’ha visto costretto a sottoporsi prima all’intervento chirurgico e successivamente a cicli di chemioterapia.

La linea dei trequarti vedrà così il triangolo allargato composta da Jayden Hayward ad estremo mentre sulle ali agiranno Angelo Esposito e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà formata da Ignacio Brex e Tommaso Benvenuti, infine a chiudere il reparto dei trequarti sarà la mediana occupata da capitan Tommaso Allan e Tito Tebaldi.

Il pacchetto di mischia vedrà la prima linea con i piloni Nicola Quaglio e Marco Riccioni, insieme al tallonatore Hame Faiva. Seconda linea con Irné Herbst affiancato da Federico Ruzza. Chiuderanno il pack i flanker Sebastian Negri e Abraham Steyn, con il numero 8 Nasi Manu.

Segui Scarlets-Benetton Treviso in diretta streaming su DAZN.

SCARLETS – BENETTON TREVISO

Sabato 9 novembre, ore 20.35 – Parc y Scarlets, Llanelli
Scarlets: 15 Johnny McNicholl; 14 Corey Baldwin, 13 Steff Hughes, 12 Paul Asquith, 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Kieran Hardy, 8 Blade Thomson, 7 Josh Macleod, 6 Ed Kennedy, 5 Steve Cummins, 4 Lewis Rawlins, 3 Samson Lee, 2 Taylor Davies, 1 Phil Price
In panchina: 16 Marc Jones, 17 Rob Evans, 18 Werner Kruger, 19 Juandre Kruger, 20 Uzair Cassiem, 21 Dane Blacker, 22 Ryan Lamb, 23 Kieron Fonotia
Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Ignacio Brex, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi, 8 Nasi Manu, 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Nicola Quaglio
In panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Niccolò Cannone, 20 Dean Budd, 21 Giovanni Pettinelli, 22 Dewaldt Duvenage, 23 Antonio Rizzi
Arbitro: Andrew Brace

Foto – Benetton Treviso

This poll is no longer accepting votes

Vota il Buttiga Player of the Year 2019
7727 votes
VotaRisultati

Rispondi