Top 12: Rovigo rischia a Colorno

Si sono disputati oggi cinque match della terza giornata del massimo campionato italiano di rugby.

Quattro vittorie interne ed una in trasferta nella terza giornata del Peroni TOP12 che vede al momento il Petrarca e il Calvisano a punteggio pieno a quota 15.

Vita facile per i petrarchini guidati da Andrea Marcato che, dopo una prima fase della partita molto equilibrata sul 10-8 al minuto 33, riescono a prendere il largo contro i Lyons tra la fine del primo tempo e la seconda frazione di gioco con le mete di De Masi e Trotta. Match chiuso a Calvisano – soprattutto nel primo tempo – con la squadra di Brunello che riesce a mettere il punto esclamativo sulla partita nel finale trovando il terzo successo consecutivo.

A quota 13 in classifica sale Rovigo che nell’anticipo della terza giornata centra l’unico successo esterno odierno. Batti e ribatti continuo con Colorno che riesce a ribaltare il passivo iniziale con la meta di Barrufaldi al 23’ ma che subisce poi la rimonta rodigina nel finale di tempo e, last minute, il calcio piazzato di Menniti Ippolito regala una vittoria importante alla squadra di Casellato.

Partita senza storia a Reggio Emilia dove il Valorugby centra la seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche superando con un netto 38-3 i Medicei che temporaneamente hanno riaperto il match con un calcio piazzato di Newton al 15’ per poi non riuscire più a segnare punti in un match vinto dai padroni di casa.

A Roma le Fiamme Oro vincono il derby della capitale contro la Lazio. Partita che, dopo le due mete di Marinaro e D’Onofrio nella prima frazione, si vivacizza nella ripresa con i biancocelesti che riescono ad andare a segno quattro volte e, pur non cambiando l’esito finale del match, trovano un punto importantissimo in chiave salvezza.

Nella giornata di domani alle 15 si chiuderà il terzo turno con il posticipo tra Mogliano e Viadana che sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook e sull’app ufficiale della Federazione Italiana Rugby.

TOP 12 – TERZA GIORNATA

Colorno v Rovigo 20-23
Calvisano v San Donà 27-10
Fiamme Oro v Lazio 34-22
Petrarca Padova v Lyons Piacenza 31-8
Valorugby v Firenze 38-3
Mogliano v Viadana

TOP 12 – CLASSIFICA

Petrarca, Calvisano 15; Rovigo 13; Valorugby, Fiamme Oro 11; Mogliano 10; Viadana, San Donà 5; Colorno, Lazio, Firenze 1; Lyons Piacenza 0

Rispondi