Rugby in lutto: Addio a Luca Raviele, padre del Museo del Rugby

E’ deceduto a soli 51 anni, dopo una lunga malattia, uno dei più grandi amanti della palla ovale.

Se ne è andato, dopo una lunga malattia, Luca Raviele, grande appassionato di rugby e tra i fondatori del Museo del Rugby. Luca, che lascia la moglie e due figli piccoli, aveva creato una collezione di oltre 4.000 memorabilia legati alla palla ovale, regalando chicche uniche e introvabili del passato del rugby.

Luca l’avevo conosciuto nel 2012, quando a Rovereto organizzò la mostra “Il rugby dalle origini al dopo guerra”, dove aveva portato un’imponente mole di memorabilia legate al nostro rugby. Poi, nei mesi successivi, restammo in contatto e mi portò a conoscenza di molte chicche ovali, e a ogni nostra chiacchierata emanava un vero e proprio amore per il rugby. Ciao Luca.

2 commenti su “Rugby in lutto: Addio a Luca Raviele, padre del Museo del Rugby

Rispondi