Mondiali 2019: Galles, formazione d’emergenza per gli All Blacks

Warren Gatland ha annunciato la squadra che venerdì mattina sfiderà la Nuova Zelanda nella finale per il terzo posto alla Rugby World Cup.

Scelte obbligate, visti gli infortuni subiti da Liam Williams, Leigh Halfpenny, George North, Aaron Wainwright e Tomas Francis nelle ultime settimane. Ma anche tanti cambi per dare spazio a chi, fino a ora, ha fatto la parte del comprimario. Per il suo addio al Galles Warren Gatland ha scelto un XV innovativo per sfidare gli All Blacks nella finale che vale il podio iridato.

GALLES

15 Hallam Amos, 14 Owen Lane, 13 Jonathan Davies, 12 Owen Watkin, 11 Josh Adams, 10 Rhys Patchell, 9 Tomos Williams, 8 Ross Moriarty, 7 James Davies, 6 Justin Tipuric, 5 Alun Wyn Jones, 4 Adam Beard 3 Dillon Lewis 2 Ken Owens 1 Nicky Smith
In panchina: 16 Elliot Dee, 17 Rhys Carre, 18 Wyn Jones, 19 Jake Ball, 20 Aaron Shingler, 21 Gareth Davies, 22 Dan Biggar, 23 Hadleigh Parkes

Rispondi