Rugby 7s: i Mondiali 2022 sarà a Cape Town

Per la prima volta la Rugby World Cup Sevens si disputerà in Sudafrica.

Sarà Città del Capo, storica sede di una delle tappe delle World Series, a ospitare nel 2022 i Mondiali di rugby 7s. E sarà proprio il Cape Town Stadium a Green Point, stadio da 55mila posti, il palcoscenico del prossimo evento globale del rugby a sette.

Dopo gli spettacolari Mondiali di San Francisco nel 2018 e due anni dopo i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dunque, il rugby sevens tornerà protagonista con le migliori 24 squadre maschili e le migliori 16 nazioni femminili a condendersi il titolo iridato. Il torneo si disputerà nel mese di settembre.

Foto – Travis Prior for World Rugby

Un commento su “Rugby 7s: i Mondiali 2022 sarà a Cape Town

  1. Rischierebbe di essere anche troppo vicino per pensare che l’Italia possa programmarlo, pensare possa farlo la Fir poi rende la cosa di fatto impossibile. Sarebbe bello però

Rispondi