Pro 14: Benetton, coi Kings si deve vincere

Appuntamento oggi alle 16, con diretta su Dazn, per il quarto turno della Celtic League. Treviso ritrova azzurri e infortunati.

Torna a Monigo la Benetton e tornano a disposizione alcuni azzurri, come Seb Negri e Tiziano Pasquali, così come importanti pedine che hanno saltato parte dell’inizio stagione, come Dewaldt Duvenage e Marco Barbini. Innesti importanti per una partita che Treviso non può perdere.

Segui Benetton Treviso-Southern Kings in diretta streaming su DAZN.

Le due sconfitte di misura di inizio stagione sono arrivate dopo due cartellini rossi (a Ratuva e Lazzaroni) che hanno condizionato le partite con Leinster e Ospreys. E proprio sull’indisciplina ha lavorato lo staff tecnico in settimana, come ha sottolineato il presidente Amerino Zatta sulle pagine del Gazzettino. “Abbiamo parlato molto chiaramente con i ragazzi. C’è un giro di vite sulle situazioni di gioco potenzialmente pericolose, lo si è visto anche ai Mondiali. Quindi massima attenzione. Gli arbitri, poi, sono molto occhiuti nei nostri confronti e lo saranno finché non sapremo meritarci il loro rispetto con i risultati” le parole del numero 1 biancoverde.

Ma sarà soprattutto il ritorno degli azzurri a poter dare la carica in più a una squadra che è partita a inizio stagione con grandi ambizioni, ma che ancora non ha saputo esprimere il suo rugby migliore. Oggi, però, con fischio d’inizio alle 16 e diretta streaming su Dazn, per i biancoverdi sarà l’occasione di conquistare una vittoria convincente, possibilmente con bonus, per rilanciarsi in un campionato ancora lungo, ma dove la Benetton Treviso non ha più molte occasioni da poter sprecare se vuol puntare ai playoff.

BENETTON TREVISO – SOUTHERN KINGS

Sabato 26 ottobre, ore 16.00 – Stadio Monigo, Treviso
Treviso: 15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Ignacio Brex, 12 Alberto Sgarbi, 11 Angelo Esposito, 10 Ian Keatley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Marco Barbini, 6 Sebastian Negri, 5 Eli Snyman, 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali, 2 Tomas Baravalle, 1 Federico Zani
In panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Michele Mancini Parri, 19 Federico Ruzza, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Tito Tebaldi, 22 Antonio Rizzi, 23 Marco Zanon
Kings: 15 Masixole Banda, 14 Christopher Hollis, 13 Sibusiso Sithole, 12 Tertius Kruger, 11 Josiah Twum-Boafo, 10 Demetri Catrakilis, 9 Josh Allderman, 8 Ruaan Lerm, 7 Tienie Burger, 6 Lusanda Badiyana, 5 Aston Fortuin, 4 Bobby de Wee, 3 Pieter Scholtz, 2 Jacques du Toit, 1 Juan Schoeman
In panchina: 16 Alandre van Rooyen, 17 Xandre Vos, 18 Rossouw de Klerk, 19 JC Astle, 20 Thembelani Bholi, 21 Erigh Louw, 22 Siya Masuku, 23 Erich Cronje
Arbitro: Dan Jones

Foto – Benetton Treviso

Rispondi