Pro 14: Treviso, tornano molti big per i Kings

Kieran Crowley ritrova un paio di nazionali e di infortunati in vista del match con i sudafricani.

Dopo un mese esatto dall’ultima gara allo Stadio Monigo, i Leoni tornano nella propria casa. Avversario dei biancoverdi saranno i Southern Kings di Port Elizabeth. I precedenti tra le due squadre sorridono agli uomini di coach Crowley, sempre vittoriosi nei quattro incontri disputati dall’ingresso del club sudafricano in Guinness PRO14. Il match avrà inizio alle 16:00 e sarà diretto dall’arbitro gallese Dan Jones, assistito da Marius Mitrea e Dai Cambourne.

11 volti “nuovi” rispetto alla gara contro Ospreys. Nei 23 Leoni selezionati dallo staff tecnico biancoverde figurano infatti i rientri di 5 nazionali italiani (dopo l’impegno nel Mondiale in Giappone, ndr): Zani, Pasquali, Negri, Ruzza e Tabaldi, 4 recuperi dall’infermeria: Barbini, Duvenage, Snyman e Zanon ed infine Tavuraya che ha scontato le due giornate di squalifica.

La linea dei trequarti vedrà così il triangolo allargato composta da Luca Sperandio a estremo mentre sulle ali agiranno Ratuva Tavuyara ed Angelo Esposito. La coppia dei centri sarà formata da Ignacio Brex e capitan Alberto Sgarbi, infine a chiudere il reparto dei trequarti sarà la mediana occupata da Ian Keatley e Dewaldt Duvenage.

Il pacchetto di mischia vedrà la prima linea con Federico Zani e Tiziano Pasuali nel ruolo di piloni, rispettivamente sinistro e destro, insieme al tallonatore Tomas Baravalle. Seconda linea che vedrà Niccolò Cannone essere affiancato da Eli Snyman. Chiuderanno il pack i flanker Sebastian Negri e Marco Barbini, con il numero 8 ci sarà Toa Halafihi.

BENETTON TREVISO

15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Ignacio Brex, 12 Alberto Sgarbi, 11 Angelo Esposito, 10 Ian Keatley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Marco Barbini, 6 Sebastian Negri, 5 Eli Snyman, 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali, 2 Tomas Baravalle, 1 Federico Zani
In panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Michele Mancini Parri, 19 Federico Ruzza, 20 Giovanni Pettinelli, 21 Tito Tebaldi, 22 Antonio Rizzi, 23 Marco Zanon

Un commento su “Pro 14: Treviso, tornano molti big per i Kings

  1. Nessuna polemica gratuita, ma vediamo se il buon Jones ha il cartellino caldo sto sabato.
    Non dirò cosa mi aspetto (come tutti) faccia Treviso se no mamo dice che la gufiamo 🙂

Rispondi