Mondiali 2019: semifinali e ranking coincidono

Con i quarti di finale giocati sabato e domenica la classifica mondiale del rugby vede ai primi quattro posti chi ha vinto.

Inghilterra-All Blacks una finale anticipata e Galles-Sudafrica una sfida tra outsider? E’ quello che si dice da giorni, ma da ieri lo conferma anche il ranking mondiale. Le due formazioni che si sfideranno sabato, infatti, occupano oggi le prime due posizioni al mondo, mentre a seguirle sono proprio le due nazionali che si affronteranno domenica.

I quarti, infatti, hanno saldato il primo posto della Nuova Zelanda, con l’Inghilterra che, invece, ha superato il Galles, ora terzo, con il Sudafrica che scavalca l’Irlanda e balza al quarto posto. Guadagna una posizione, e sale al settimo posto, la Francia nonostante il ko con il Galles, superando così il Giappone che scivola all’ottavo posto.

Ranking mondiale

1 New Zealand – 92.47
2 England – 89.74
3 Wales – 89.37
4 South Africa – 88.55
5 Ireland – 84.45
6 Australia – 81.90
7 France – 80.88
8 Japan – 79.28
9 Scotland – 79.23
10 Argentina – 78.31
11 Fiji – 76.21
12 Italy – 72.04
13 Tonga – 71.44
14 Georgia – 71.26
15 Samoa – 70.72

Un commento su “Mondiali 2019: semifinali e ranking coincidono

Rispondi