Serie A: L’Aquila addio, ripescata Civitavecchia

La Fir ha annunciato che la Civitavecchia Rugby Centumcellae parteciperà al girone 3 del campionato cadetto.

A seguito della rinuncia della società Unione Rugby L’Aquila a disputare il Campionato di Serie A maschile per la stagione sportiva 2019/20, la società Civitavecchia Rugby Centumcellae – originariamente inserita nel Girone 2 del Campionato di Serie B – subentra al club abruzzese nel Girone 3 della Serie A.

La Commissione Organizzatrice Gare della FIR ha proceduto all’adeguamento del calendario della Serie A Maschile, limitatamente al Girone 3, e del calendario del Girone 2 della Serie B, ridotto da dodici a undici squadre.

Foto – Instagram/civitavecchia_rugby

Un commento su “Serie A: L’Aquila addio, ripescata Civitavecchia

  1. Già lo avevo letto ma ciò non toglie che per gli anziani, anzi maturi (anagraficamente) come io sono è un nonsenso che L’Aquila non esista. Un nonsenso assoluto.

Rispondi