Mondiali 2019: Numeri e statistiche dopo 2240 minuti

Un record da non migliorare da qui al 2 novembre, ma anche un metaman a sorpresa e la squadra più cattiva. Ecco cosa ci lasciano le prime 28 partite della RWC.

Ieri in Giappone era giornata di riposo e da oggi inizierà lo sprint finale per la qualificazione ai quarti di finale della Rugby World Cup. A oggi il biglietto per la fase a eliminazione diretta l’hanno staccato solo Inghilterra e Francia, anche se molte squadre sono in pole position per non chiudere il loro Mondiale il prossimo weekend.

A oggi, sulle 48 partite previste, se ne sono giocate già 28, cioè si è superato la metà del torneo. Vediamo, dunque, i numeri e le statistiche che questi primi 2.240 minuti di rugby iridato ci hanno lasciato. Continua a leggere su OA Sport.

Rispondi