Mondiali 2019: Georgia e Fiji, spareggio per il 2023

Domani mattina la sfida della pool D dovrebbe decidere la terza classificata del girone. E chi perde rischia di finire dietro l’Italia nel ranking.

Certo, prima dell’inizio della Rugby World Cup l’obiettivo per le Fiji era ben più alto, ma il ko con l’Australia all’esordio e, soprattutto, la clamorosa sconfitta con l’Uruguay ha spento molti dei sogni dei pacifici. Che, ora, all’Hanazono Rugby Stadium sono alla disperata ricerca della loro prima vittoria. Ma i due punti di bonus conquistati sino a ora sono un tesoretto che le Fiji possono sfruttare contro una Georgia che in classifica è a 5 punti grazie alla vittoria netta sull’Uruguay. Entrambe le squadre all’ultima giornata affronteranno le corazzate di Australia e Galles e, dunque, salvo risultati a sorpresa si giocheranno il terzo posto domani mattina.

Non è, dunque, un caso che entrambi i tecnici abbiano scelto per questa partita il rispettivo XV ideale. Le due formazioni sono vicinissime anche nel ranking mondiale, con la Georgia che ha superato i figiani in undicesima posizione e, dunque, quella di domani sarà una sfida sulla carta molto equilibrata. Gli est-europei punteranno decisamente sulla propria superiorità in mischia chiusa, mentre le Fiji dovranno fare affidamento su quella qualità nei trequarti che sino a ora non si è vista in Giappone. Entrambe le squadre, però, dovranno fare molta attenzione all’indisciplina che potrebbe diventare fondamentale. Ultima curiosità: in caso di vittoria della Georgia (o di successo delle Fiji con oltre 15 punti di distacco) l’Italia guadagnerà un posto nel ranking mondiale.

GEORGIA – FIJI

Giovedì 3 ottobre, ore 7.15 – Hanazono Rugby Stadium, Hanazono
Georgia: 15 Soso Matiashvili, 14 Giorgi Kveseladze, 13 David Kacharava, 12 Merab Sharikadze, 11 Alexander Todua, 10 Lasha Khmaladze, 9 Vasil Lobzhanidze, 8 Beka Gorgadze, 7 Mamuka Gorgodze, 6 Giorgi Tkhilaishvili, 5 Konstantine Mikautadze, 4 Giorgi Nemsadze, 3 Beka Gigashvili, 2 Shalva Mamukashvili, 1 Mikheil Nariashvili
In panchina: 16 Jaba Bregvadze, 17 Guram Gogichashvili, 18 Levan Chilachava, 19 Otari Giorgadze, 20 Beka Saginadze, 21 Gela Aprasidze, 22 Lasha Malaguradze, 23 Miriani Modebadze
Fiji: 15 Kini Murimurivalu, 14 Josua Tuisova, 13 Waisea Nayacalevu, 12 Levani Botia, 11 Semi Radradra, 10 Ben Volavola, 9 Frank Lomani, 8 Peceli Yato, 7 Semi Kunatani, 6 Dominiko Waqaniburotu, 5 Leone Nakarawa, 4 Tevita Cavubati, 3 Manasa Saulo, 2 Samuel Matavesi, 1 Campese Ma’afu
In panchina: 16 Tuvere Vugakoto, 17 Eroni Mawi, 18 Peni Ravai, 19 Apisalome Ratuniyarawa, 20 Viliame Mata, 21 Nikola Matawalu, 22 Jale Vatubua, 23 Josh Matavesi

Foto – Instagram/georgianrugby

Rispondi