Mondiali 2019: Italia, quale XV per il Sudafrica

Conor O’Shea dovrà fare scelte importanti, e magari coraggiose, in vista della supersfida di venerdì in Giappone.

Inizia la settimana più importante per l’Italrugby in questa Rugby World Cup in Giappone. Dopo le nette vittorie contro Namibia e Canada, infatti, venerdì mattina sarà la sfida della verità contro il Sudafrica. Conor O’Shea dovrà valutare attentamente quanto visto in campo nei primi 160 minuti per fare le sue scelte, con la fortuna di avere quasi l’intera rosa a disposizione per il big match contro gli Springboks. Continua a leggere su OA Sport.

3 commenti su “Mondiali 2019: Italia, quale XV per il Sudafrica

  1. Dovessi farla Io farei : Lovotti, Bigi,Riccioni, Sisi, Ruzza, Negri,Steyn, Polledri, Braley, Allan, Bellini, Morisi, Campa, Minozzi, Haiward, Panca : Quaglio, Zani,Ferrari,Zanni( Budd) , Parisse,Tebaldi, Canna, Benvenuti.

    1. D’accordo sui XV, io porterei sia Zanni che Budd (o Mbandà), e solo Tebaldi e Padovani (non Canna) in panca. Con quei rinoceronti ti servono 6 avanti se vuoi dargli un minimo di match fisico sugli 80′.

  2. Penso che il dubbio sia in seconda linea chi far partire dall”inizio. E nel secondo tempo entra chi deve chiudere l’incontro e portarlo a casa.

    ITALIA XV
    9 Braley
    10 Allan
    11 Bellini
    12Haiward
    13 Morisi
    14 Campagnaro
    15 Minozzi
    1 Lovotti
    2 Bigi
    3 Ferrari
    4 Sisi (Budd)
    5 Ruzza (Budd)
    6 Negri
    7 Polledri
    8 Steyn

    Finishers
    16 Zani (Ghiralgini)
    17 Quaglio (Zani)
    18 Riccioni
    19 Zanni
    20 Budd, Ruzza, Sissi
    21 Parisse
    22 Tebaldi
    23 Canna

Rispondi