Mondiali 2019: Australia, niente passi falsi con le Fiji

Domani mattina alle 6.45 i Wallabies esordiranno in Giappone nella temibile sfida contro i pacifici.

La seconda giornata della Rugby World Cup partirà domani mattina all’alba a Sapporo, quando i Wallabies affronteranno le Fiji. L’Australia è favorita d’obbligo, ma il XV di Michael Cheika è da sempre una scheggia impazzita, mentre i figiani hanno le armi tecniche per mettere in difficoltà chiunque.

Una sfida decisiva per entrambe, ma in particolare per l’Australia che non può permettersi passi falsi. Con un Galles in grande forma nel girone, infatti, vincere il match d’esordio darebbe alle due formazioni un vantaggio enorme nella corsa ai quarti di finale. Da sottolineare, nei Wallabies, la presenza di James O’Connor dal primo minuto a secondo centro, mentre Leali’ifano viene confermato all’apertura. Pronostico secco: Australia di +15.

AUSTRALIA – FIJI

Sabato 21 settembre, ore 6.45 – Sapporo Dome, Sapporo
Australia: 15 Kurtley Beale, 14 Reece Hodge, 13 James O’Connor, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Christian Lealiifano, 9 Nic White, 8 Isi Naisarani, 7 Michael Hooper, 6 David Pocock, 5 Rory Arnold, 4 Izack Rodda, 3 Allan Alaalatoa, 2 Tolu Latu, 1 Scott Sio
In panchina: 16 Jordan Uelese, 17 James Slipper, 18 Sekope Kepu, 19 Adam Coleman, 20 Lukhan Salakaia-Loto, 21 Will Genia, 22 Matt To’omua, 23 Dane Haylett-Petty
Fiji: 15 Kini Murimurivalu, 14 Josua Tuisova, 13 Waisea Nayacalevu, 12 Levani Botia, 11 Semi Radradra, 10 Ben Volavola, 9 Frank Lomani, 8 Viliame Mata, 7 Peceli Yato, 6 Dominiko Waqaniburotu, 5 Leone Nakarawa, 4 Tevita Cavubati, 3 Peni Ravai, 2 Samuel Matavesi, 1 Campese Ma’afu
In panchina: 16 Tuvere Vugakoto, 17 Eroni Mawi, 18 Manasa Saulo, 19 Tevita Ratuva, 20 Mosese Voka, 21 Nikola Matawalu, 22 Alivereti Veitokani, 23 Vereniki Goneva

Foto – Instagram/wallabies

Rispondi