Mondiali 2019: All Blacks, il XV per il Sudafrica

Steve Hansen ha annunciato la formazione che sabato esordirà in Giappone contro gli Springboks.

Sarà subito una delle sfide più importanti del weekend, la partita che – salvo clamorose sorprese – deciderà chi vincerà la pool B e chi dovrà accontentarsi della seconda piazza. Certo, non un “dentro o fuori” come sarà Francia-Argentina, ma la partita tra All Blacks e Springboks potrebbe già dire tantissimo per il prosieguo del torneo.

E Steve Hansen questa mattina ha annunciato un XV ideale per la sfida contro il Sudafrica, dove la scelta più interessante è quella di Ryan Crotty a centro, preferito a Sonny Bill Williams, che così va in panchina. Poche sorprese nel resto della formazione.

NUOVA ZELANDA

15 Beauden Barrett, 14 Sevu Reece, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Ryan Crotty, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Sam Cane, 6 Ardie Savea, 5 Scott Barrett, 4 Sam Whitelock, 3 Nepo Laulala, 2 Dane Coles, 1 Joe Moody
In panchina: 16 Codie Taylor, 17 Ofa Tu’ungafasi, 18 Angus Ta’avao, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Shannon Frizell, 21 TJ Perenara, 22 Sonny Bill Williams, 23 Ben Smith

Foto – Instagram/allblacks

Rispondi