Mondiali 2019: Sonny Bill rotto? Sì, no, forse

Voci dalla Nuova Zelanda dicono che il centro sia ko, ma dallo staff tecnico smentiscono.

Ci sarà Sonny Bill Williams al via della Rugby World Cup. La domanda rimbalza dalla Nuova Zelanda, dove nelle ultime ore sui social si è parlato di un problema fisico che potrebbe escludere il centro degli All Blacks dai Mondiali.

Secondo le voci, infatti, SBW avrebbe subito un infortunio al polpaccio che gli precluderebbe la possibilità di giocare in Giappone. Voci, però, smentite da Ian Foster, assistant coach dei tuttineri, che rimanda i rumors al mittente. “Sta andando a casa? No. È disponibile per la convocazione in base ai suoi miglioramenti della scorsa settimana, allora penso che la risposta sia sì. Si è allenato davvero bene” ha detto Foster.

Foto – Instagram/sonnybillwilliams

Rispondi