Test Match: Italia, scelto il XV per la Francia

Conor O’Shea ha annunciato la formazione che venerdì sera scenderà in campo contro i Bleus.

Conor O’Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che venerdì sera alle 21.10 affronterà la Francia allo Stade De France di Parigi, terzo Test Match estivo – in preparazione della Rugby World Cup 2019 – che sarà trasmesso in diretta su Rai Sport.

Tre i cambi in formazione rispetto alla XV sceso in campo dal primo minuto contro la Russia nell’incontro vinto dall’Italia 85-15. Confermato Hayward estremo – alla prima meta con la maglia Azzurra nel Cattolica Test Match marchigiano – con Minozzi e Bellini, autori rispettivamente di tre e due mete contro i russi, che agiranno sulle ali. Coppia di centri formata da Campagnaro e Morisi. Partita da ricordare per Tommaso Allan, affiancato in mediana da Tito Tebaldi: il numero 10 del Benetton Rugby – miglior marcatore Azzurro in attività e quarto di sempre con 286 punti segnati – toccherà quota 50 caps.

In terza linea Steyn e Polledri – Cattolica Man Of the Match contro la Russia – affiancheranno capitan Sergio Parisse sempre più leader nella classifica dei caps all time italiani con i suoi 140 caps, a una lunghezza di distanza dalla leggenda irlandese O’Driscoll, secondo giocatore in classifica – dopo Richie McCaw – per presenze a livello internazionale con la maglia di una Nazionale.

In seconda linea confermato Federico Ruzza con l’inserimento al suo fianco di un altro centurione, Alessandro Zanni, che scenderà in campo per la centoquattordicesima volta con la maglia dell’Italrugby. In prima linea confermato Luca Bigi con Marco Riccioni a destra e Simone Ferrari a sinistra.

In panchina troveranno spazio Federico Zani – inserito per la terza volta consecutiva come tallonatore – Lovotti, Pasquali, Negri, Palazzani, Canna e Benvenuti, quest’ultimo al rientro nei 23 giocatori a lista gara dopo la buona prestazione contro l’Irlanda a Dublino.

“Vogliamo riprendere il nostro cammino da dove si è interrotto. La vittoria contro la Russia ci ha dato buoni spunti, ma fa parte del passato. Il nostro prossimo obiettivo si chiama Francia. Sarà un match duro e molto interessante per tanti motivi. Vogliamo mostrare il nostro vero valore cercando di portare a casa un risultato positivo avvicinandoci sempre di più ad una forma ottimale in ottica Rugby World Cup” ha dichiarato Conor O’Shea.

ITALIA

15 Jayden Hayward; 14 Mattia Bellini, 13 Michele Campagnaro, 12 Luca Morisi, 11 Matteo Minozzi; 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi; 8 Sergio Parisse, 7 Jake Polledri, 6 Abraham Steyn; 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni; 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi, 1 Simone Ferrari
In panchina: 16 Federico Zani, 17 Andrea Lovotti, 18 Tiziano Pasquali, 19 Dean Budd, 20 Sebastian Negri, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Tommaso Benvenuti

Rispondi