Rugby Championship: gli Springboks conquistano il titolo

Netta vittoria del Sudafrica in Argentina e la squadra di Erasmus vince il torneo downunder.

Una netta vittoria a Salta contro l’Argentina e il Sudafrica si laurea campione della Rugby Championship 2019. Match in equilibrio per un tempo, fino alla meta di Handre Pollard allo scadere e poi non basta neanche il giallo a Faf de Klerk a far rientrare i Pumas in partita.

E pensare che dopo due minuti era stato Santiago Cordero a marcare la prima meta del match. I Bokke si riavvicinano con un piazzato al 9′, ma il sorpasso arriva al 13′ con la meta di Mbongeni Mbonambi. Botta e risposta tra Sanchez e Pollard dalla piazzola, con cinque calci che premiano il Sudafrica tre volte a due, poi allo scadere, come detto è Pollard a dare il +11 agli ospiti sul 24-13.

A inizio ripresa allunga ancora Pollard dalla piazzola, poi arriva il giallo di de Klerk, ma i Pumas non riescono ad approfittarne. Anzi, in inferiorità è Pollard a mettere a segno la seconda meta personale al 53′ ed è il crollo per l’Argentina. Al 64′ meta di Makazole Mapimpi e al 67′ quella di Cheslin Kolbe chiudono la pratica sul 46-13 e Bokke che conquistano il titolo.

Un commento su “Rugby Championship: gli Springboks conquistano il titolo

Rispondi