Italia Under 18: azzurrini, colpaccio col Leinster

Successo prestigioso per i ragazzi di Dolcetto che superano 28-23 l’Academy di Dublino.

Comincia con una vittoria il tour irlandese della Selezione Italiana U18. Gli Azzurrini a Dublino si sono imposti 28-23 sui padroni di casa del Leinster Academy restando sempre avanti nel risultato durante la partita.

Match che nelle prime battute assume le vesti di un vero e proprio monologo azzurro con le mete di Ortombina al 3’, Frangini al 9’ e Menoncello al 16’ – tutte trasformate da Garbisi – che valgono il momentaneo 21-0 dopo soli 16 minuti. I padroni di casa reagiscono e, frutto anche della superiorità numerica arrivata in seguito al giallo rimediato da Mazzanti, riescono ad andare in meta con McWade e con Tector accorciano le distanze chiudendo la prima frazione sul 10-21.

Nella ripresa la pressione degli irlandesi si fa sentire e la meta di O’Grady prima e il calcio piazzato di Tector poi – intervallate dal secondo giallo degli Azzurrini al neo entrato Mattioli – portano il Leinster a contatto sul 20-21. La Selezione Azzurra non abbassa la testa e riesce ad allungare le distanze con la seconda meta personale di Menoncello che, con la collaborazione di Garbisi, porta la squadra di Dolcetto sul 20-28. Al 54’ il numero 10 del Leinster accorcia le distanze ma gli Azzurrini riescono a difendere il vantaggio e a chiudere il match in proprio favore sul 28-23. Secondo incontro per la Selezione Azzurra in calendario giovedì 8 agosto contro l’Ulster Academy alle 12 locali (13 ITA), match che chiuderà il tour irlandese degli Azzurrini

Rispondi