Rugby Championship: al via la versione sprint

Con i Mondiali dietro l’angolo parte questo fine settimana la versione corta del torneo con Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica e Argentina.

Partirà sabato pomeriggio a Johannesburg la Rugby Championship 2019. Come ormai tradizione, essendo questo l’anno dei Mondiali il torneo sarà in versione ridotta, con solo tre turni previsti e, dunque, niente andata e ritorno tra le varie nazionali.

Si parte sabato con Sudafrica-Australia e Argentina-Nuova Zelanda e si parte con la caccia agli All Blacks, trionfatori nelle ultime tre edizioni. Curiosità da non sottovalutare, da quando il Tri Nations è stato allargato all’Argentina nel 2012 la Nuova Zelanda non ha vinto il titolo in una sola occasione. Per la precisione proprio nel 2015, cioè l’anno della RWC e l’anno dove il torneo era in versione ridotta, proprio come quest’anno.

RUGBY CHAMPIONSHIP – PRIMA GIORNATA

Sudafrica – Australia
Argentina – Nuova Zelanda

Rispondi