Olimpiadi 2020: Italseven, le avversarie verso Tokyo

Rugby Europe ha annunciato i gironi del torneo di qualificazione olimpica che si disputerà a Colomiers il 13 e 14 luglio.

L’Italia ha ottenuto due settimane fa il pass per il torneo di qualificazione olimpica che si disputerà a Colomiers il 13 e 14 luglio. In quei due giorni 12 squadre si sfideranno per l’unico posto disponibile per Tokyo 2020, mentre due formazioni andranno al torneo di ripescaggio. Gli azzurri non sono certo favoriti, con formazioni come Francia, Inghilterra e Irlanda nettamente più forti degli azzurri.

Per i ragazzi di Andy Vilk, oggettivamente, l’obiettivo dev’essere superare il taglio del primo giorno e accedere ai quarti di finale, con un potenziale sesto posto come l’obiettivo più realistico, anche se nel rugby 7s tutto è possibile. E Rugby Europe ha annunciato la composizione dei gironi per Colomiers.

L’Italia è stata inserita nel gruppo con la Francia, vincitrice della tappa di Mosca delle Grand Prix Series, il Portogallo, che ha battuto ai supplementari (e con molte polemiche) gli azzurri nella sfida per il settimo posto, e l’Ungheria, vincitrice delle Sevens Conference e cenerentola del gruppo.

Sulla carta decisiva sarà la sfida contro il Portogallo, formazione alla portata degli azzurri come si è visto a Mosca. Fondamentale sarà una sconfitta non troppo pesante contro i Bleus per puntare, in ogni caso, a uno dei migliori terzi posti, dando per scontata – si spera – la vittoria contro l’Ungheria. Chiudere al meglio la fase a gironi sarà fondamentale anche per un possibile quarto di finale non impossibile.

COLOMIERS 7S – GIRONI

Pool A: Francia, Portogallo, Italia, Ungheria
PoolB: Irlanda, Spagna, Russia, Ucraina
Pool C: Inghilterra, Germania, Georgia, Lituania

Rispondi