Rugby 7s: le Italdonne conquistano il preolimpico

La netta vittoria contro l’Olanda nel primo match di giornata vale il pass per il torneo di qualificazione a Tokyo 2020.

Ci saranno anche le azzurre dell’Italseven a Kazan il 13 e 14 luglio nel torneo di qualificazione per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Dopo i tre brutti ko di ieri, infatti, le azzurre battono l’Olanda nettamente nella semifinale per il nono posto e, così, staccano il biglietto per il torneo preolimpico che si giocherà in Russia.

Vittoria conquistata nel primo tempo dall’Italdonne contro l’Olanda, con le azzurre che vanno in meta quattro volte nel primo tempo, scappando subito via. Primo tempo che chiude definitivamente i giochi per una squadra che finalmente ha l’occasione di giocare e, alla fine, la meta della bandiera olandese serve solo a fissare il punteggio sul 24-5 per l’Italia.

Azzurre che si giocano, così, il nono posto contro il Galles. Iniziano in attacco le azzurre, non trovano però spazi e un placcaggio mancato permette un contropiede vincente alle gallesi che si portano in vantaggio. Gioca meglio rispetto a ieri l’Italia e dopo un prolungato periodo palla in mano è la Locatelli a sfondare per il 7-5 azzurro con cui si chiude il primo tempo. Inizia meglio la ripresa il Galles, che prima sfonda e viene fermato in extremis, poi riparte e va in meta per il sorpasso sulle azzurre. Insistono le britanniche, soffrono le italiane, ma un avanti salva l’Italia, con il Galles che poco dopo resta in inferiorità per un avanti volontario. Così una bella azione nata da uno spunto di Laura Paganini manda la Sillari in meta e Italia che vince 12-10 e conquista il nono posto finale.

3 commenti su “Rugby 7s: le Italdonne conquistano il preolimpico

Rispondi