Mondiali 2019: Namibia, i 50 convocati per il Giappone

Gli africani sono inserito nel gruppo dell’Italia e il coach Phil Davies ha scelto il primo gruppone per prepararsi.

La Namibia è ormai un’abbonata alla Rugby World Cup. Quella del 2019 in Giappone, infatti, sarà la sesta consecutiva per la nazione africana, ma la Namibia è ancora a caccia del primo successo iridato. Ci proverà in un girone non facile, dove ci saranno Nuova Zelanda, Sudafrica, Canada e l’Italia. Per prepararsi coach Davies ha scelto un gruppo ampio di 50 nomi tra cui pescherà i 31 convocati.

NAMIBIA – convocati

Avanti: Graham April, Jason Benade, Adriaan Booysen, Renaldo Bothma, Reinhardt Carelse, Aranos Coetzee, Wian Conradie, AJ De Klerk, Thomasau Forbes, Prince Gaoseb, Max Katjijeko, Simon Kanime, Rohan Kitshoff, Adriaan Ludick, Ruan Ludick, Obert Nortje, Andre Rademeyer, Johan Retief, Desiderius Sethie, Nelius Theron, Mahepisa Tjeriko, Tjiuee Uanivi, Louis van der Westhuizen, Torsten van Jaarsveld, PJ van Lill, Niël van Vuuren, Janco Venter, Casper Viviers
Trequarti: Chrysander Botha, Darryl de la Harpe, Johan Deysel, Janry Du Toit, JC Greyling, Dumarcho Hartung, Eugene Jantjies, Helarius Kisting, Leslie Klim, Cliven Loubser, Oderich Mouton, Justin Newman, Jay-C Olivier, Chad Plato, Macho Prinsloo, PW Steenkamp, Damian Stevens, Johan Tromp, Russel van Wyk, PJ Walters, Gino Wilson, JC Winkler

Foto – World Rugby

Rispondi