Mondiali juniores: Italia, con l’Irlanda serve il colpaccio

Dopo due ko gli azzurrini chiamati all’impresa contro i tradizionali avversari del 6 Nazioni.

Fabio Roselli, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che oggi alle 10.30 locali (15.30 ITA) affronterà l’Irlanda nel terzo ed ultimo incontro del Girone B al Club de Rugby Ateneo Immaculada di Santa Fè, in Argentina, valido per il World Rugby U20 Championship. La partita sarà trasmessa in diretta su worldrugby.org.

Confermato Capuozzo come estremo dopo la bella prova contro l’Inghilterra con lo spostamento di Trulla all’ala. Coppia di centri formata da Mazza e Mori. In mediana si rivedono Garbisi e Fusco. Terza linea con Koffi, Ruggeri e Maurizi. Confermate le seconde linee Stoian e Parolo, in prima linea dal primo minuto partirà Michelini. Nella giornata di oggi gli azzurrini conosceranno il proprio piazzamento al termine della fase a Gironi e, contestualmente, il nome dell’avversario che affronteranno nella fase finale del torneo in calendario lunedì 17 giugno (semifinali) e sabato 22 giugno (finali).

ITALIA

15 Ange CAPUOZZO, 14 Jacopo TRULLA, 13 Federico MORI, 12 Damiano MAZZA, 11 Cristian LAI, 10 Paolo GARBISI, 9 Alessandro FUSCO, 8 Antoine KOFFI, 7 Davide RUGGERI, 6 Angelo MAURIZI, 5 Thomas PAROLO, 4 Nicolare STOIAN, 3 Matteo NOCERA, 2 Niccolò TADDIA, 1 Lorenzo MICHELINI
In panchina: 16 Andrej MARINELLO, 17 Matteo DRUDI, 18 Luca FRANCESCHETTO, 19 Filippo ALONGI, 20 Andrea ZAMBONIN, 21 Andrea CHIANUCCI, 22 Mirko FINOTTO, 23 Lorenzo CITTON, 24 Giacomo DA RE, 25 Giulio BERTACCINI, 26 Matteo MOSCARDI, 27 Edoardo MASTANDREA, 28 Micheal MBA

Foto – Franco Perego/World Rugby

Rispondi