Challenge Cup: al via ci sarà Calvisano

Ad annunciarlo è il sito ufficiale dell’Epcr, dopo che per mesi in Italia si era parlato di una ‘franchigia’ di Top 12.

Ci sarà il Calvisano al via della prossima Challenge Cup. I bresciani, che si sono aggiudicati il Continental Shield contro il Rovigo poche settimane fa, rappresenteranno dunque il Top 12 nella seconda manifestazione europea di rugby.

L’annuncio arriva tramite un articolo sul sito ufficiale dell’Epcr e smentisce i rumors che si erano diffusi dallo scorso gennaio, quando un’intervista di Alessandro Vaccari ad All Rugby aveva fatto nascere l’idea di una franchigia di Top 12 da mandare in Europa al posto di un singolo club.

Idea suggestiva, che aveva trovato interesse in vari ambiti, ma che evidentemente non si è concretizzata. E, dunque, l’anno prossimo in Challenge Cup ci saranno nuovamente due squadre italiane, ma invece di Benetton (che andrà in Champions Cup, ndr.) e Zebre ci saranno i bianconeri di Parma e i bresciani.

Foto – Stefano Delfrate

2 commenti su “Challenge Cup: al via ci sarà Calvisano

  1. lo trovo giustissimo, se l’è guadagnata sul campo; però avrei voluto vedere se ci fosse stata un’altra società in ballo cosa sarebbe successo e cosa succederà l’anno prox

Rispondi