Rugby juniores: Petrarca campione d’Italia

La formazione di Padova ha battuto in finale i Medicei di Firenze e ha conquistato il titolo.

L’Argos Petrarca Padova si aggiudica il titolo di Campione d’Italia Juniores 2018/19, superando per 21-8 al “Crocetta Canalina” di Reggio Emilia i Toscana Aeroporti I Medicei. 

I ragazzi guidati dalla coppia di tecnici formata da Giovanni Maistri e Michele Rizzo, dopo essere stata protagonista per l’intera stagione regolare ed aver dominato il girone A della fase finale con cinque vittorie ed una sola sconfitta – arriva a qualificazione già acquisita – si aggiudicano il tricolore giovanile in rimonta contro il XV fiorentino.

Sono I Medicei infatti a partire subito forte, con un calcio piazzato dopo appena due minuti di gioco e una meta creata dalla linea arretrata toscana al quarto di gioco: è subito 8-0 per la squadra guidata da Sorrentino ma Padova, colpita a freddo, non si scompone. Una meta di Racanello e un piazzato dell’apertura Ferrarin – ispiratissimo ed eletto Man of the Match a fine gara – riportano la gara in equilibrio prima della mezzora e, allo scadere, è ancora il piede di Ferrarin a mandare Petrarca al riposo in vantaggio, 11-8.

Nella ripresa, Padova aumenta la pressione ed al decimo minuto il flanker veneto Marcellan ruba palla da un punto d’incontro sui ventidue per involarsi in mezzo ai pali: Ferrarin trasforma e, poco dopo, centra ancora i pali su punizione, congelando il risultato sul 21-8. Gli ultimi venti minuti di gioco vedono i Toscana Aeroporti I Medicei riversarsi a ondate, a più riprese, dentro i ventidue avversari ma la difesa del Petrarca è attenta ed il risultato non cambia. Finisce 21-8 ed il titolo di Campione d’Italia Juniores torna al “Memo Geremia”.

Un commento su “Rugby juniores: Petrarca campione d’Italia

Rispondi