Super Rugby: Brumbies e Jaguares ai playoff

A 80 minuti dalla fine della stagione regolare sono quattro le squadre già sicure di andare ai quarti di finale.

Non solo Crusaders – che tornano al successo e demoliscono i Rebels – e Hurricanes, cioè i dominatori della conference neozelandese, ma anche Brumbies e Jaguares. A 80 minuti dalla fine della stagione regolare sono quattro le formazioni matematicamente qualificate ai playoff dopo le vittorie degli australiani nel derby con i Waratahs e degli argentini con gli Sharks.

Per gli altri quattro posti, invece, tutto si deciderà all’ultima giornata. Vanno ko, come detto, i Rebels, così come i Lions e gli Sharks, e ora nella classifica generale tra i quinti – i Bulls – e i dodicesimi – i Waratahs – ci sono solo sei punti, con tutte le squadre virtualmente ancora in corsa per un posto nei quarti di finale.

SUPER RUGBY – DICIASSETTESIMA GIORNATA

Highlanders – Bulls 24-24
Reds – Blues 29-28
Crusaders – Rebels 66-0
Waratahs – Brumbies 24-35
Lions – Hurricanes 17-32
Stormers – Sunwolves 31-18
Jaguares – Sharks 34-7

SUPER RUGBY – CLASSIFICHE

Australia: Brumbies 43; Rebels 34; Waratahs 30; Reds 28; Sunwolves 12
Nuova Zelanda: Crusaders 58; Hurricanes 49; Chiefs, Highlanders 31; Blues 29
Sudafrica: Jaguares 46; Bulls 36; Lions 35; Stormers 34; Sharks 33

Foto – Instagram/brumbiesrugby

Rispondi